Siamo aperti tutto l'anno

Pesce spada agghiotta: ricetta saporita con patate e capperi

Pesce spada agghiotta: ricetta saporita con patate e capperi

In Sicilia lo chiamano Puddicineddu, o Spatu pulcinella, Spatu purcinello o semplicemente Spatu. Più il pesce spada è fresco, più gli isolani amano mangiarlo semplicemente arrostito alla griglia e condito con un salmoriglio siciliano di olio d’oliva, aglio, limone e prezzemolo o anche solo con aceto.   C’è però una ricetta più ricca, dal sapore deciso e mediterraneo: l’agghiotta, tipica…

Leggi di più

Gnocchi alla parigina, la ricetta elegante

Gnocchi alla parigina, la ricetta elegante

Molti piatti della cucina classica europea possono essere abbinati a svariati menù. Alcune ricette, per scelte personali o per semplice “memoria di gusto”, vengono collocate in una precisa fase dell’anno. Per quanto mi riguarda è il caso degli Gnocchi alla Parigina, elegante primo piatto possibile da realizzare in qualunque stagione, ma che per scelta inserisco nei menù pasquali (è un piatto…

Leggi di più

La ricetta delle Granatine di carne

La ricetta delle Granatine di carne

Nei ricettari italiani esistono molte versioni delle Granatine di carne. Si tratta di piccoli e aggraziati fagotti solitamente ripieni di tritato e ricoperte da un taglio molto sottile di vitello. La ricetta che vi propongo prevede una variante piuttosto elegante alla vista e delicata al palato, merito anche della copertura finale delle granatine con  pasta sfoglia. Il risultato finale unirà la friabilità…

Leggi di più

Un dolce siciliano di riso e mandorle

Un dolce siciliano di riso e mandorle

Gli anziani siciliani lo esclamano ancora quando se lo ritrovano nel menù: “Risu: quantu mi jsu”. La traduzione in italiano è semplice: “Riso, e già mi alzo (da tavola)”, e rivela quel senso di leggerezza che il cereale restituisce all’assaggiatore a pasto già concluso. Un buon piatto di riso, in teoria, non dovrebbe rientrare  nell’immaginario sensuale del pranzo siciliano. Ai clamorosi…

Leggi di più